I percorsi evolutivi di RicamaEnergy a Torino

La consapevolezza è la tua stessa natura: puoi dimenticarla, ma non puoi perderla.
Non può essere rubata. È il tuo stesso centro.

I tre percorsi evolutivi a cui poter partecipare:

Fiamma di Brighid

La Via degli Angeli

Calendario Celtico e i 5 Elementi di Medicina Tradizionale Cinese

Fiamma di Brighid

Percorso evolutivo: La Fiamma di Brighid

Brighid è sicuramente una delle Dee più amate nel mondo celtico.

Come divinità solare i suoi attributi sono la Luce, l’ Ispirazione e tutte le abilità associate al Fuoco. Le sue connessioni con la Guarigione la collegano anche all’Acqua e molte sorgenti e pozzi sono a lei consacrati.

L’attivazione alla Fiamma di Brighid consiste nel canalizzare energeticamente quattro simboli che aiuteranno il ricevente in molti aspetti della propria vita.

Si imparerà a richiamare l’energia di Brighid e della sua fiamma. A fine percorso saranno consegnate dispensa esplicativa ed attestato

La Via degli Angeli

Percorso evolutivo: La Via degli Angeli

Ci sono molte definizioni di ciò che gli Angeli sono relativamente alle religioni e culture diverse.
Vengono spesso descritti come: Esseri di Luce, Messaggeri di Dio, Angeli Custodi, Profeti, Protettori, Guide Spirituali.
In questo percorso, ad ogni incontro si imparerà ad entrare in contatto con loro, a richiamarli nella nostra quotidianità. Loro sono sempre presenti per noi e basta davvero poco per entrarci in contatto.
La Via degli Angeli è un percorso formativo con attivazioni e insegnerà proprio questo, in modi diversi.

Si può seguire l’intero percorso oppure i singoli moduli :

Gli Angeli della Pace: sono gli Angeli che più di tutti sono al nostro fianco, infondendo pace ed armonia a persone o situazioni  

I 7 Colori degli Angeli:  ad ogni angelo un suo colore, così da poter richiamare la loro energia anche solo con un colore.

Angeli e numeri (11:11)  : vi è mai capitato di veder sempre uno stesso numero, più volte (es. targhe automobilistiche, numeri di telefono,…). Potrebbero essere dei messaggi da parte delle vostre Guide Angeliche.

Arcangelo Michele e la Fiamma di Protezione Psichica:  L’Arcangelo Michele può essere d’aiuto in tutte quelle situazioni in cui si necessita di una protezione non solo fisica ma anche spirituale

Calendario Celtico 

Calendario Celtico e i 5 Elementi di Medicina Tradizionale Cinese

Quattro periodi dell’anno. Otto seminari che daranno spunti per migliorare il proprio benessere, seguendo la natura secondo il calendario celtico e l’antica Medicina Tradizionale Cinese.

I seminari si terranno in Via Serrano 9/A – Torino con orario: 14,00 – 18,00

E’ previsto un numero massimo di partecipanti per ciascuna data, pertanto per aderire è richiesta prenotazione

AUTUNNO-INVERNO
1 novembre: SAMAHIN

22/10/2022: Il tempo dell’ultimo raccolto (elemento Metallo)

Con Samahin si conclude la stagione del verde e inizia la vita del seme, il suo tempo nella terra prima della sua futura vita di pianta. E’ il tempo dell’ultimo raccolto, degli ultimi frutti, i più dolci e ricchi che ci sosterranno nel lungo inverno.
Ed è Il tempo in cui i semi dimorano nella terra quieta. Tempo di riposo ed ascolto.

Secondo l’antica medicina classica cinese in questo periodo dell’anno l’elemento protagonista è il Metallo.

12/11/2022: Pillole di Medicina Tradizionale Cinese: il meridiano Polmone nella nostra quotidianità (elemento Metallo)

All’elemento Metallo è associata l’idea di purificazione attraverso l’eliminazione delle scorie, quindi esso è collegato all’autunno, alla discesa, al momento in cui le cose sono ancora in aria prima di scendere, al momento del tramonto alla fine della giornata, alla separazione, alla raccolta: attraverso la mietitura si raccoglie in autunno quello che si è seminato in primavera. Verranno affrontate alcune tematiche legate alle stagioni fredde, come sindromi influenzali, costipazioni, etc. Come affrontarle seguendo gli antichi dettami della Medicina Tradizionale Cinese.

INVERNO-PRIMAVERA
1 febbraio IMBOLC
28/01/2023: Il risveglio (elemento Acqua)

La luce che è nata al Solstizio di Inverno comincia a manifestarsi all’inizio del mese di febbraio: le giornate si allungano poco alla volta e anche se la stagione invernale continua a mantenere la sua gelida morsa (elemento Acqua), ci accorgiamo che qualcosa sta cambiando (elemento Legno).

Le nevi piano piano si sciolgono e l’Acqua riprende il suo movimento nutrendo l’elemento Legno.

04/02/2023: Pillole di Medicina Tradizionale Cinese: il meridiano Vescica nella nostra quotidianità (elemento Acqua)

In Medicina Tradizionale l’Acqua governa l’apparato muscolo-scheletrico, pertanto ci si troverà ad affrontare i più comuni problemi legati ai nostri tempi: posture, mal di schiena, cervicalgia,etc.

PRIMAVERA-ESTATE
1 maggio BELTANE
22/04/2023: Beltane, la danza della Luce (elemento Legno)

Beltane è un momento in cui le energie della luce e della vita si manifestano nel loro aspetto più gioioso e trionfale. E’ un periodo dell’anno in cui di solito ci sentiamo fisicamente bene, in cui i nostri bioritmi si sono adattati alle accresciute ore di luce e ci siamo lasciati alle spalle i momenti critici della fine dell’inverno e dell’inizio della primavera.
Stagione che è regolata dall’elemento Legno.

06/05/2023: Pillole di Medicina Tradizionale Cinese: il meridiano Fegato nella nostra quotidianità (elemento Legno)

Primavera, che significa risveglio, movimento, idee e progetti da realizzare. Cosa succede in M.T.C.? Tante idee, ma quale direzione prendere? I meridiani di Fegato e Vescicola Biliare ci sapranno consigliare.

ESTATE-AUTUNNO
1 agosto LUGHNASAD
22/07/2023: Pillole di Medicina Tradizionale Cinese: il meridiano Cuore (elemento Fuoco)

L’estate fa improvvisamente apparire un senso di splendore, di compimento, un sole brillante si arrampica verso lo zenit, lo Yang è dominante. Ma spesso tutto ciò può essere in eccesso, per cui attraverso il meridiano dei Cuore si ottiene la capacità di accettare ciò che è bene per noi e raggiungere una sensazione di gioia tranquilla, di armonia con il tutto.

29/07/2023 Lughnasad, il primo raccolto (elemento Fuoco)
Inizio della stagione dei raccolti. La Terra era ringraziata per i suoi doni. Il lavoro della Primavera e dell’Estate è finalmente ripagato con il primo raccolto dell’anno. Questo è noto come il periodo in cui le piante maturano e cedono i loro frutti e semi per il nostro consumo. Si celebra questo periodo dell’anno onorando l’estate: caldo, crescita, abbondanza (elemento Fuoco). E’ dunque tempo sia di godere un riposo ristoratore, sia di fare un bilancio del “raccolto” personale, osservando quanto di buono si è fatto e mettendo da parte l’esperienza migliore per farla rigermogliare nel prossimo raccolto.